Valeria Saiu: “L’ultimo Capitolo della città pubblica”

valeriasaiu-libroL’ultimo Capitolo della città pubblica
I quartieri 167 e la costruzione delle periferie metropolitane.
Cagliari, 1962-1992

Edizioni LIStLab, 15,00€

[ListLab.eu] Negli anni del grande spreco edilizio, con Legge 167 si scrive in Italia l’ultimo grande capitolo della “città pubblica” e si avvia un inedito e complesso intreccio tra intervento pubblico e operazioni immobiliari private.
Cagliari, che presenta i tipici tratti della città meridionale, con tutte le similitudini e i suoi elementi peculiari, si offre come un osservatorio sulle contraddizioni e il senso di queste operazioni su cui si fonderà la costruzione del nucleo dell’attuale Città metropolitana.
Il libro propone uno sguardo trasversale sulle politiche, gli strumenti e le relazioni tra fenomeni sociali e trasformazioni dello spazio urbano, attraversando quattro dimensioni fondamentali del progetto: territorio-città-quartiere-comunità. È attraverso questa articolata struttura interpretativa che emergono i quartieri 167, non più periferie ma “centralità metropolitane” allo snodo di importanti relazioni territoriali. Nuove polarità da cui partire per il ridisegno dell’assetto strategico del territorio e il progetto dei futuri paesaggi dell’abitare
.
——————————–
Sulla pagina fb di Valeria Saiu

[Valeria Saiu] Questo lavoro è stato reso possibile anche grazie alla preziosa collaborazione del personale delle amministrazioni pubbliche che ha permesso l’acquisizione di materiali cartografici e documentari inediti: Sebastiano Bitti (Azienda Regionale per l’Edilizia Abitativa – AREA); Salvatore Farci, Roberta Farris, Riccardo Castrignano, Piermario Porcu e Carlo Tronci (Comune di Cagliari); Carlo Barletta, Maria Assunta Scalas, Roberto Spina (Comune di Assemini).
Un ringraziamento, inoltre, va a Paolo Piga, Roberto Bordicchia, Piero Castelli e Massimo Faiferri (Studio Professionisti Associati) per avermi dato accesso ai loro archivi. Ringrazio Umberto Allegretti e Franco Meloni per avermi aiutato nella ricostruzione delle vicende dei comitati di quartiere cagliaritani; Ignazio Deligia per le foto storiche, mentre per le foto attuali Giorgio Marturana a cui va un sincero ringraziamento per essere riuscito a restituire con le immagini i temi di riflessione proposti nel testo.
Il libro si chiude con il bel testo di Antonello Sanna che vi invito a leggere.
Buona lettura!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...